18-26-27 MAGGIO 2018 | DOVE ABITANO LE PAROLE: VOLEVO ESSERE NUOVO. Rivoluzioni e utopie in Cesare Zavattini animatore culturale

DOVE ABITANO LE PAROLE 2018 | VOLEVO ESSERE NUOVO. Rivoluzioni e utopie in Cesare Zavattini animatore culturale
Iniziative ispirate da Cesare Zavattini. Luzzara, Centro storico e Centro Culturale Zavattini
Anche quest’anno Fondazione Un Paese e Centro Culturale Zavattini aderiscono all’iniziativa Dove abitano le parole. Dal 18 al 27 maggio 2018 si terrà infatti la quarta edizione della rassegna promossa da IBC: un fine settimana in compagnia degli scrittori che sono nati o vissuti in Emilia-Romagna, da Ludovico Ariosto a Giovanni Pascoli, da Cesare Zavattini a Pier Vittorio Tondelli.

27.04.2018 | “CESARE CHE PORTA GLI OCCHIALI” per la prima volta AL SUD!

EVENTO SPECIALE! Cesare che porta gli occhiali, per la prima volta al SUD!
venerdì 27 aprile | Spine Temporary Small Book Store, BARI | ore 19.00
sabato 28 aprile | Lik & Lak, PUTIGNANO | ore 18.00
CESARE CHE PORTA GLI OCCHIALI Un punto di vista illustrato sulla vita e le opere di Cesare Zavattini di GIUSEPPE VITALE, Edizioni Libre e Fondazione Un Paese.
Esposizione e READING con l’autore, in dialogo con SIMONE TERZI responsabile del Centro Culturale Zavattini

08.04.2018 | KALINKA SHOW ovvero il Circo russo di Nando e Maila

domenica 08 aprile | Parco del Centro Culturale Zavattini, ore 16.00
KALINKA SHOW ovvero il circo russo di Nando e Maila
di e con Ferdinando D’Andria e Maila Sparapani
Un varietà circense dove la musica dal vivo si intreccia con gags, tormentoni e giocolerie. Per tutti
Rassegna Di domenica in domenica a cura di Associazione Culturale Mirart di Silvana Denaro

24.03.2018 | “CESARE CHE PORTA GLI OCCHIALI” Presentazione a ROMA

SABATO 24 MARZO, alla Biblioteca Villino Corsini di Roma, Presentazione del libro
CESARE CHE PORTA GLI OCCHIALI Un punto di vista illustrato sulla vita e le opere di Cesare Zavattini di GIUSEPPE VITALE, Edizioni Libre e Fondazione Un Paese.
Esposizione e READING con l’autore, in dialogo con SIMONE TERZI responsabile del Centro Culturale Zavattini